truck

Gratis persoonlijke bezorging

professional advice

Professioneel advies

Proefplaatsing

Proefplaatsing

Advies nodig? Bel: 0113-450 505

Tre del mattino. Un grido disperato viene dalla stanza successiva. Parole di comfort (“Starò con te, va tutto bene”), argomenti ragionevoli (“Non ci sono mostri qui!”) O le minacce a un bambino singhiozzante non agiscono. Sembra non sentirti. Cosa fare? Dice lo psicoterapeuta Gali Nigmetzhanova.

“Quando un bambino si sveglia nel cuore della notte dalla paura, è inutile cercare di dissuaderlo”, conferma Galia Nigmetzhanova. – Non ricordarti che è già grande, non rimproverare per le stranezze e le invenzioni. Il meglio che aiuterà un bambino sopraffatto è il contatto corporeo. Prendilo tra le braccia, abbraccio: il tocco aumenta il livello di ossitocina e endorfine nel sangue e quelli, a loro volta, riducono l’ansia e il dolore. Oscillare, tubo un bambino, offrire acqua o latte. E coprire accuratamente: la coperta dà una sensazione di sicurezza. Essere in giro fino a quando non si calma completamente “.

Padroneggiare l’incomprensibile. Non pensare che, allevandoti nel cuore della notte, tuo figlio o tua figlia vogliono manipolarti. Ogni terzo figlio di 4-6 anni dorme in irrequieto e periodicamente si sveglia nella paura 1 . “Nei bambini di questa età, una ricca immaginazione, con il suo aiuto, il bambino” specula “ciò che non ha capito nella realtà, ciò che non sa come raggiungere”, spiega Galia Nigmetzhanova. – Questo lavoro difficile continua in un sogno “. Gli incubi parlano anche del sovraccarico del bambino con informazioni, che non è in grado di “digerire”. I bambini sono spesso eccitati dopo aver visto i cartoni animati, anche corti e innocui.

Nel 1957, un articolo sulle Orgie è stato pubblicato negli Stati Uniti, dove è stato descritto come le coppie americane invitano gli come fai a sapere che ti sta tradendo a fare sesso con loro. Poi arrivò la rivoluzione sessuale e l’altalena divenne alla moda. Le feste del sesso chiuse erano popolari.

E sentono anche l’ansia dei loro cari bene. Anche se la mamma nasconde che ha paura dei cani, il bambino prenderà la sua tensione alla vista di un cane per strada. E può avere paura di incontrare un cane malvagio in un sogno.

Scopri i motivi della paura. Dai un’occhiata più da vicino al bambino durante il giorno e sentiti libero di chiedergli in un’atmosfera calma, che in realtà lo ha spaventato. Molti genitori attribuiscono erroneamente ai bambini le paure che sono sopravvissute durante l’infanzia: la conversazione o il gioco dissiperà questi errori. Se il bambino non può né esprimere la sua ansia nel gioco, né a parole e continua a svegliarsi di notte, contatta uno specialista.

Trovare una soluzione. Il rispetto del regime, l’alternanza delle classi mentali e di gioco eviterà impressioni in eccesso. Invece di due o tre cartoni animati, selezionarne uno e quindi offriti di suonare una storia con giocattoli, disegnare eroi, trovare il tuo finale. Sii vicino quando un bambino si trova di fronte a qualcosa per le prime sedi di tempo su un pony, va in una stanza buia o in una scuola materna. Rame con emozioni nel pomeriggio, sarà più calmo per dormire. Lasciando il bambino di notte a piangere di notte per “indurirsi il personaggio”, o, al contrario, affrettarsi a lui al primo singhiozzo, al fine di impedire la paura di svilupparsi in un disturbo ansioso – due estremi, spesso dettati dal nostro passato, che dovrebbe essere evitato. Ora questa non è una questione di educazione: devi solo calmare tuo figlio o tua figlia che non piange mai senza motivo.

Checkmark Close Warning Close